Venerdì 9 novembre: San Lorenzo non si arrende!

Venerdì 9/11, ore 17,30, appuntamento a Communia (viale dello Scalo san Lorenzo 33) per mettere i margini al centro e discutere sul presente e il futuro di un quartiere minacciato ora più che mai dalle ruspe e dal cemento con cui i padroni del mattone vogliono risolvere i problemi che loro stessi hanno creato con decenni di abbandono e incuria.…

Ex Dogana: San Lorenzo ha gli occhi ben aperti

Nel 2018 la prima pietra dello Student Hotel di Roma dovrebbe essere posata nel cantiere dell’ex Dogana di San Lorenzo, stando alle intenzioni di speculatori e amici. Il cuore storico e architettonico del nostro quartiere verrà soppiantato dalle sfolgoranti vetrate dello studentato-albergo che aprirà i battenti nel 2019. Un’enclave di 23mila metri quadrati: uno degli edifici verrà demolito e ricostruito,…

Ex Dogana, cleaning e memoria

Un’espressione ricorre nelle parole che vengono spese senza misura per presentare il grande progetto speculativo che si annuncia nell’area dell’ex Dogana di San Lorenzo (per farvi un’idea, oltre ai riferimenti che trovate più sotto, leggete il recente articolo di Maurizio Franco e Maria Panariello). Questa espressione è “rigenerazione urbana”, due parole con cui si vuole descrivere un processo virtuoso di…

Mattone e manganello

«I nostri Fondi Immobiliari partecipano ad un virtuoso circuito di sviluppo economico: riqualificano il patrimonio con interventi che migliorano la qualità dei territori, investono in infrastrutture a disposizione delle città, creano occupazione stabile». È in questi termini che IDeA FIMIT sgr, la società che gestisce l’immobile sgomberato lo scorso 19 agosto in piazza Indipendenza, presenta al pubblico – sotto il…

A Roma spazzano via, come immondizia, persino i rifugiati in regola

Pubblichiamo l’articolo Patrick Boylan apparso su peacelink.it, le foto sono state tratte dal profilo facebook di DINAMOpress. Il 26 agosto 2017, a Roma, migliaia di cittadini indignati hanno marciato contro il ministro Minniti, il prefetto Basilone e la sindaca Raggi, i quali due giorni prima avevano ordinato lo sgombero reciso (ossia violento) di un centinaio di migranti, tutti rifugiati politici…

Umanità ZERO nella stagione degli sgomberi

Se l’estate è tradizionalmente la stagione degli sgomberi e dei colpi di mano (anche San Lorenzo ne sa qualcosa) lo scorso 19 agosto alla protervia degli speculatori si è sommata la disumanità della dottrina ‘sicurezza e legalità’: circa 1000 persone, donne, uomini e bambini, richiedenti asilo o già in possesso del riconoscimento dell’asilo politico, sono stati buttati in strada dopo…

#DECIDEROMA. La città solidale irrompe in Consiglio Comunale

Diffondiamo il comunicato della rete DecideRoma La città solidale irrompe in Consiglio Comunale Oggi 18 maggio 2017 diversi attivisti del Rialto e della Rete Decide Roma hanno interrotto i lavori del Consiglio comunale per denunciare lo sgombero del Rialto e l’ipocrisia delle “soluzioni” trovate, nonché per rivendicare un processo realmente partecipativo alla costruzione del regolamento sul patrimonio pubblico. Sono stati…

Verso il corteo del 6 Maggio – #Romanonsivende

Moltissime sono le realtà che contribuiscono con la loro presenza e le loro attività a rendere più bella Roma. Le loro pratiche come  il recupero di spazi altrimenti abbandonati, l’organizzazione di attività di solidarietà a mutualismo, la costruzione di esperienze politiche e culturali le rendono veri e propri presidi territoriali, spesso l’unico argine alla esclusione, alla povertà, alla solitudine. Tale…