Ricordando il 19 luglio: contro tutte le guerre, contro ogni fascismo

Libera 19Con una due giorni di iniziative, anche quest’anno San Lorenzo ricorda il bombardamento del 19 luglio 1943: contro tutte le guerre e contro ogni fascismo.

martedì 18 luglio
h.18:30 – campi dei “Cavalieri di Colombo”
“Finché VITA non ci separi” torneo di calcio contro il femminicidio organizzato dall’Atletico San Lorenzo.

mercoledì 19
ore 10.00 – “Parco dei Caduti del 19 luglio 1943”
Deposizione delle corone di alloro ai caduti alla presenza delle Istituzioni, dell’ANPI e dei partigiani Tina Costa e Nando Cavaterra.

dalle ore 18.00 – Piazza dell’Immacolata:
– Premiazione delle partecipanti al torneo “Finché VITA non ci separi”
– ore 19.00. Dibattito: FASCISMO DI IERI, FASCISMO DI OGGI – Fascismo storico e neofascismo in Italia e in Europa con Giovanni Baldini, redattore di Patria Indipendente e autore dell’inchiesta La galassia nera su Facebook, Guido Caldiron, giornalista e scrittore, Davide Conti,storico. Modera Fabrizio De Sanctis, Presidente dell’Anpi Provinciale di Roma.
Intermezzi musicali e parlati.
– ore 21.00. Concerto della jazz band Danielle Di Majo eCarmen Falato Quartet

ore 22.30 da Piazza dell’Immacolata:
FIACCOLATA ATTRAVERSO LE STRADE DEL QUARTIERE SAN LORENZO. Si parte con le canzoni di lotta del Coro dei PettiRossi da Combattimento.
La fiaccolata sosterrà presso i palazzi bombardati, illuminati per l’occasione. Verranno lette alcune testimonianze.
TAPPE del PERCORSO della FIACCOLATA
1) Angolo Via degli Ausoni/Via dei Sabelli
2) Via Tiburtina
3) Largo degli Osci
4) Via dei Volsci (Mura)
5) Via dei Sabelli (Mura)
6) Via dei Sabelli (Farmacia)
7) Parco dei Caduti del bombordamento del 1943

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Nome *
Email *
Sito web