Un 25 aprile di memoria e di lotta a San Lorenzo

vivai

Quest’anno San Lorenzo ha vissuto un 25 aprile di festa, di memoria e di lotta. Abbiamo ricordato la resistenza antifascista restaurando la scritta “Viva i Partigiani” a Scalo San Lorenzo e apponendo una targa alla Dogana «a ricordo di tutte le donne e gli uomini che, rimasti anonimi, hanno combattuto contro il nazifascismo e la barbarie a rischio della propria vita, con atti quotidiani di ribellione, di sabotaggio e di libertà. Ieri come oggi».

Abbiamo pranzato insieme e poi occupato e liberato, simbolicamente (per ora), un fazzoletto di verde pubblico prigioniero tra i recinti del privato e minacciato da interessi particolari e dalle politiche dissennate di un’amministrazione sorda ai bisogni del quartiere e che sembra incapace di ragionare fuori dalla logica dello scambio, del bando e della privatizzazione.

Un buon 25 aprile!

targa piazza bastianelli particellacanti coro

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Nome *
Email *
Sito web