Roberto Sardelli, il prete che insegnava la liberazione

«La politica è l’unico mezzo umano per liberarci. I padroni lo sanno bene e cercano di addormentarci» (Scuola 725: Lettera al sindaco, Roma, 1968) Vogliamo ricordare don Roberto Sardelli – la cui figura e il cui lavoro con gli ultimi fra gli ultimi di questa città continuerà interrogarci e richiamarci nel nostro impegno per una società giusta e solidale –…

«Ex-Dogana» ha chiuso. Anzi no.

Qualche settimana fa, a dicembre 2018, i tenutari dell’Ex-Dogana annunciavano la fine dell’esperienza «per come l’avete conosciuta», lasciando intendere però che non avrebbero rinunciato ad allungare ancora le mani su quella fetta di territorio – centrale e di pregio sotto moltissimi aspetti – che per 3 anni e mezzo avevano sfruttato in maniera intensiva, privando del sonno chi vive a…

Dottore, che sintomi ha la felicità? La «Galleria delle arti aperte» della Neuropsichiatria infantile di via dei Sabelli

«Dottore, che sintomi ha la felicità?» I fiori e le farfalle che ornano lo striscione appeso in una stanza del centro diurno al terzo piano dell’Istituto di Neuropsichiatria infantile di via dei Sabelli, trasformato per un giorno in «Galleria delle arti aperte», non smussano una questione posta con la franchezza di cui forse solo i bambini e gli adolescenti sono…

Domenica 16 dicembre: Tutto in una mano – il disegnare di Antonello Sotgia

Antonello Sotgia, architetto, urbanista, attivista e intellettuale poliedrico, cittadino della Libera Repubblica di San Lorenzo, ha lasciato uno straordinario patrimonio di disegni disseminati in un gran numero di quaderni, taccuini, tavole e supporti di ogni genere, dai biglietti dell’autobus ai tovaglioli del bar. Alcuni di questi disegni saranno raccolti in un libro accompagnati dalle sue riflessioni sul disegnare. Il progetto sarà…

Venerdì 9 novembre: San Lorenzo non si arrende!

Venerdì 9/11, ore 17,30, appuntamento a Communia (viale dello Scalo san Lorenzo 33) per mettere i margini al centro e discutere sul presente e il futuro di un quartiere minacciato ora più che mai dalle ruspe e dal cemento con cui i padroni del mattone vogliono risolvere i problemi che loro stessi hanno creato con decenni di abbandono e incuria.…

Contro la violenza, l’odio, la paura

Quella di venerdì 26 ottobre è stata una manifestazione importante. È stata più di una manifestazione, è stato ritrovarsi di una comunità ferita da una violenza indicibile, una violenza – quella dell’uomo sulla donna – che si ripete ad ogni latitudine e longitudine del pianeta con frequenza costante, talvolta facendo notizia, più spesso nel silenzio che rende la violenza ancor…

San Lorenzo abbraccia Desirée

Giovedì scorso, nel quartiere di San Lorenzo, Desirée, una ragazza di soli sedici anni, è morta di overdose dopo essere stata violentata da un gruppo di uomini. Una tragedia che ancora una volta colpisce una giovane donna. Una violenza avvenuta all’interno di un luogo abbandonato da anni, in un quartiere in cui l’eroina è tornata a essere emergenza, stretto tra…

Martedì 23 ottobre: Sotto il sole di Roma – San Lorenzo tra cinema e memoria

Martedì prossimo, 23 ottobre, alle ore 18, la Libera repubblica di San Lorenzo e il Nuovo Cinema Palazzo ospitano il laboratorio di cinema e memoria organizzato dalla professoressa Catherine O’Rawe dell’Università di Bristol – Università La Sapienza di Roma. Obiettivo dell’iniziativa è raccogliere le testimonianze e le memorie di chi ha partecipato, come attore non professionista, alle riprese del film…

16 ottobre. Oggi come ieri

Il 16 ottobre è una data cerchiata nel nostro calendario civile: il 16 ottobre 1943 le forze di occupazione naziste e i loro complici fascisti rastrellarono 1024 ebrei (di cui 200 bambini) nel ghetto di Roma. Le porte dei carri bestiame che il 23 ottobre si aprirono ad Auschwitz per far scendere gli ebrei del ghetto di Roma erano state…